fbpx
We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings
300€ di sconto su tutte le destinazioni! 😎 Voglio viaggiare in gruppo!

Viaggi di gruppo in Grecia

Incontra nuovi amici compagni di viaggio mentre scopri le isole greche

Stai cercando un viaggio di gruppo in Grecia?

Viaggiare in Grecia in gruppo vuol dire vivere un’esperienza unica, percorrendo le isole Cicladi e navigando sul Mar Egeo. Inizieremo la nostra avventura partendo da Atene, la culla della civiltà occidentale, per poi imbarcarci ed andare ad esplorare l’isola di Santorini, con le sue spiagge di sabbia vulcanica e tramonti magici, ed infine Mykonos, una delle perle del Mediterraneo. Ci sentiremo come dei veri dei percorrendo Atene; ci godremo il mare color turchese ed il sole, ci immergeremo nella mitologia greca scoprendo templi…  

Vuoi vivere con noi questa avventura? Unisciti alla community Huakai!

Prossimi viaggi di gruppo in Grecia

28
Lug
  • 28 luglio- 4 agosto
    8 giorni / 7 notti
  • 4
    Ago
  • 4 - 11 agosto
    8 giorni / 7 notti
  • 11
    Ago
  • 11 - 18 agosto
    8 giorni / 7 notti
  • 11
    Ago
  • 11 - 18 agosto
    8 giorni / 7 notti
  • 18
    Ago
  • 18 - 25 agosto
    8 giorni / 7 notti
  • 25
    Ago
  • 25 - 1 settembre
    8 giorni / 7 notti
  • 8
    Set
  • 8 - 15 settembre
    8 giorni / 7 notti
  • Cosa faremo durante il viaggio di gruppo in Grecia?

    Tramonto a Santorini

    Qui, nella cittadina di Oia, potremo assistere ad uno dei tramonti più magici del viaggio. Saremo circondati da casette bianche con porte e cupole azzurre mentre il sole si posa sull’Egeo

     

    La Spiaggia Rossa e Acrotiri

    Esploreremo la città di Acrotiri a Santorini, sepolta dalle ceneri vulcaniche che distrussero l’isole, e ci faremo il bagno sulle spiagge di sabbia vulcanica dalle acque turchesi. 

    Tropicana Beach

    Andremo a rilassarci al Tropicana Beach Club, ma non rilassatevi troppo che già dal pomeriggio ci sarà musica, drink, amici e tanto divertimento! Pronti a far festa?

    Mykonos

    A Mykonos percorreremo la Little Venice e il porto vecchio, non ci stancheremo mai di fare foto mentre ci perdiamo tra i suoi vicoli!

     

     

    Atene e la sua storia

    Viaggeremo nel passato percorrendo l’antica Acropoli, immaginando gli dei nei loro spettacolari templi e ci perderemo per i quartieri più belli di questa città. 

    Gastronomia greca

    Proveremo le migliori ricette greche, Moussakà, Zzatziki, polpo, insalata greca…non sapremo che cosa scegliere. E sicuramente non potrà mancare un bel brindisi con l’ Ouzo!

    Perché viaggiare con noi in gruppo in Grecia?

    Gruppi di età

    Viaggiamo in gruppi di età ed interessi simili (25-35 e 30-40+ anni).

    Coordinatore di viaggio

    Tutti i nostri viaggi sono coordinati da un viaggiatore esperto. 

    Itinerari completi

    Realizziamo un itinerario completo attraverso la Grecia: Atene e le isole greche.

    Vantaggi di un viaggio organizzato in Grecia

    I viaggi di Gruppo in Grecia permettono di scoprire uno dei paesi più belli del Mediterraneo, con secoli di storia e molti luoghi da esplorare. Conosceremo la mitologia ad Atene, faremo il bagno nelle acque turchesi e nelle spiagge selvagge, visiteremo dei posti da sogno sulle isole di Santorini e Mykonos. Usciremo a fare festa tutti insieme per vivere la movida delle isole…Questo viaggio di gruppo in Grecia sarà pieno di momenti magici e indimenticabili!

     

    Perchè viaggiare in Grecia?

    Vorresti fare un viaggio di gruppo in Grecia? Sei nel posto giusto! La Grecia è una delle culle della civiltà occidentale e scoprire la sua storia e la sua cultura è uno dei motivi principali per conoscere il paese ellenico.

    Le sue bellissime isole, come Mykonos, Corfù o Santorini, sono un’altra grande attrazione turistica del paese. E che dire delle sue spiagge paradisiache e dei suoi paesaggi mozzafiato! La Grecia è la destinazione ideale per tutti coloro che cercano di godersi il sole e il mare, come per coloro che vogliono fare un viaggio culturale o un viaggio per divertirsi. Non manca proprio niente!

    Durante il tuo viaggio in Grecia potrai fare una passeggiata per le sue strade piene di casette bianche e blu e anche tornare indietro nel tempo visitando i monumenti dell’Antica Grecia.

    Inoltre, i greci sono persone molto ospitali e gentili. Dovrai adattarti al loro ritmo spensierato durante il tuo viaggio. E naturalmente, un altro motivo per cui dovrete viaggiare in Grecia è per la sua deliziosa gastronomia.

    Ti aspettano tanti momenti unici e indimenticabili!

     

    Cosa vedrai nel tuo viaggio in Grecia con Huakai?

    I viaggi in Grecia con Huakai offrono moltissime possibilità, abbiamo tre itinerari diversi! In uno ripercorriamo le isole greche a vela, in un’altro visitiamo Atene, Mykonos e Santorini, e nell’altro esploriamo Corfù.

    Itinerario "Isole greche: Mykonos e Santorini"

    Questo itinerario per le isole greche inizia ad Atene e il secondo giorno esploreremo ogni angolo della capitale. 

    Il terzo giorno di avventura, ci dirigiamo verso Mykonos, una delle isole più belle della Grecia che potremo goderci anche il giorno successivo. È un’isola piena di angoli magici come Little Venice!

    Il quinto giorno di viaggio in Grecia, ci dirigiamo verso Santorini, isola a cui dedicheremo tre giorni da percorrere mentre ci innamoriamo di ciascuno dei suoi angoli. L’ottavo giorno, a casa. 

    Cosa vedere in un viaggio in Grecia

    La Grecia è una destinazione davvero speciale, ricca di migliaia di angoli da esplorare sia sulla terraferma che sulle sue isole. Ecco alcune isole e città che ti consigliamo di visitare durante un viaggio in Grecia, oltre ad Atene!

    Atene

    Se stai pianificando un viaggio in Grecia, è sempre consigliabile fare tappa nella capitale per esplorare i luoghi fondamentali della culla della nostra civiltà. Non puoi perderti l’Acropoli, il Partenone, il Tempio di Atena e l’Antica Agorà. È anche consigliabile passeggiare per i quartieri come Anafiotika o Plaka.

    Delo

    Questa piccola isola greca è considerata la più sacra fin dall’antichità e oggi è completamente disabitata. Qui è nato Apollo e uno dei suoi principali attrattivi è il Tempio di Apollo. Non puoi non visitare l’Agorà dei Deliani e i vari teatri situati sull’isola. Questo luogo affascina chiunque, soprattutto gli amanti della mitologia greca!

    Syros

    Un’altra isola greca con molti attrattivi è Syros, famosa per i suoi bellissimi paesaggi, la sua caratteristica architettura e la ricca vita culturale. Ermoupoli è la sua capitale e ospita il porto principale. È interessante percorrere le sue strade e scoprire nelle sue architetture le influenze neoclassiche, veneziane e ottomane.

    Kythnos

    Questa piccola isola greca delle Cicladi non è tra le mete turistiche più affollate della Grecia, ma merita sicuramente una visita perché è ricca di spiagge incontaminate. È anche consigliabile visitare alcuni dei suoi villaggi tradizionali, come Chora o Dryopida. Se cerchi un autentico relax, non puoi perderti le sue terme.

    Kea

    Kea, anch’essa delle Cicladi, è una delle isole greche più vicine ad Atene. Si distingue per il suo spettacolare ambiente naturale, le sue spiagge selvagge e paradisiache e le sue valli di vigneti.

    Cosa vedere a Mykonos

    Una delle isole più visitate e belle della Grecia è, senza dubbio, Mykonos. Spiagge di sabbia bianca finissima e acque di un intenso colore blu, circondate da una suggestiva e vistosa architettura prevalentemente bianca.

    • Chora: è la capitale dell’isola e uno dei luoghi più belli e turistici.
    • Little Venice: l’area di Alefkandra a Mykonos è più conosciuta come la Piccola Venezia, poiché le case costruite sul mare ricordano i canali della città italiana. È un luogo perfetto per godersi il tramonto.
    • Kato Myli: per ammirare i famosi mulini a vento di Mykonos, devi salire fino a Kato Myli. Le viste da lassù sono spettacolari!

    Cosa vedere a Corfù

    Corfù è la seconda isola più grande delle Isole Ionie e una delle più visitate della Grecia. L’sola è conosciuta per le sue spiagge paradisiache, le imponenti fortezze veneziane e il suo ricco patrimonio storico e culturale.

    • Sidari: si trova a nord di Corfù. Vale la pena visitare il Canale dell’Amore, delle formazioni rocciose che creano bellissime calette e grotte. Assolutamente da fare un bagno anche nella paradisiaca spiaggia di Sidari.
    • Paleokastritsa: vale anche la pena visitare questo incantevole villaggio costiero e rilassarsi sulle sue spiagge e calette. È consigliabile salire a visitare il Monastero di Paleokastritsa, situato in cima a una collina, da dove si possono ammirare delle splendide viste panoramiche sulla baia.
    • Kerkira: questo è il nome con cui è conosciuta anche la città di Corfù. Non puoi perderti il centro storico della città, il Palazzo di Achilleion e le sue meravigliose spiagge.

    Cosa vedere a Santorini

    Insieme a Mykonos, Santorini spicca tra i luoghi più visitati della Grecia. E non ci sorprende, dato che il paese di Santorini è situato su una scogliera, bagnato dal Mar Mediterraneo. L’isola di Santorini ha molti luoghi da visitare, quindi te ne consigliamo alcuni!

    Oia: Il paese di Oia è una tappa obbligata a Santorini. La sua architettura, con case bianche e finestre dipinte di blu che si estendono lungo le scogliere bagnate dal Mar Egeo, ti farà innamorare al primo sguardo! Non dimenticarti di visitare la Chiesa di Panagia Platsani e fare una passeggiata al porto di Ammoudi al tramonto.

    Akrotiri: Durante qualsiasi soggiorno a Santorini, uno dei luoghi da visitare sono le rovine e i resti archeologici di Akrotiri, una città che è stata sepolta da un’eruzione vulcanica intorno al XV secolo a.C. e, come a Pompei, i resti si sono ben conservati.

    Megalochori: Questo piccolo villaggio caratterizzato da stradine lastricate e casette bianche è uno dei più affascinanti. Estremamente rinomato per le sue cantine e vigneti Megalochori è un importante produttore di ottimo vino. Non puoi perderti questa esperienza incredibile!

    Pyrgos: Questo piccolo villaggio nell’entroterra di Santorini è molto meno affollato rispetto ad altre zone dell’isola e si può visitarlo con più calma. Da vedere assolutamente le sue stradine lastricate e salire al castello, in cima alla collina.

    Fira: Questa città è la capitale della bellissima isola greca. Da qui si possono ammirare le migliori viste sulla caldera di Santorini, dai suoi imponenti dirupi. Non perderti il Vecchio Porto!

    Spiagge che visitiamo nel nostro viaggio in Grecia

    Le migliori spiagge di Corfù

    Spiaggia dell’Amore (Canale dell’Amore): Questa è senza dubbio una delle principali attrazioni turistiche dell’isola di Corfù. Si trova a Sidari e si caratterizza per i suoi stretti canali tra scogliere. Ti innamorerai delle sue acque cristalline!

    Spiaggia di Glyfada: È considerata una delle spiagge più belle di Corfù. La sua sabbia dorata finissima, le sue acque cristalline e la sua vasta estensione ne sono la causa! Ideale per rilassarsi mentre si gode della vista sul Mar Ionio.

    Spiaggia Piscina (Laguna Blu): Essendo a Corfù, merita fare un’escursione alla bellissima Laguna Blu. Fare il bagno nelle sue splendide acque, circondati da paesaggi incredibili, ti farà sentire in paradiso.

    Spiaggia di Paleokastritsa: Di questa spiaggia non spiccano solo le sue acque cristalline, ma anche lo spettacolare ambiente circostante. La circondano splendide montagne verdi e imponenti scogli!

    Spiaggia di Liapades: Questa spiaggia è più conosciuta come Spiaggia Paradiso, quindi puoi già farti un’idea della sua bellezza! Inoltre, è un luogo perfetto per fare snorkeling ed esplorare le calette e le grotte circostanti.

    Spiaggia di Issos: Non puoi visitare Corfù senza passare da questa spettacolare spiaggia. Spiccano la sua ampiezza e le sue belle dune. Inoltre, è una spiaggia ideale per praticare sport acquatici come windsurf e kitesurf.

    Le migliori spiagge della Grecia

    Spiaggia Koresia: situata a Kea, una delle isole Cicladi, è una spiaggia piuttosto tranquilla dove è possibile godersi il sole e il relax nelle sue acque cristalline e nel suo bellissimo ambiente naturale.

    Spiaggia Pisses: come le due precedenti, anche questa spiaggia si trova su questa piccola isola delle Cicladi. Si fa notare per la sua tranquillità e per la sua vasta zona di sabbia.

    Spiaggia Gialiskari: è anch’essa situata sull’isola di Kea ed è un luogo ideale per trascorrere una giornata tranquilla in spiaggia.

    Spiaggia Otzias: un’altra delle bellissime spiagge che si possono visitare a Kea è quella di Otzias, molto simile alle precedenti.

    Spiaggia Koundouros: anch’essa situata a Kea, oltre alla sua bellezza e tranquillità, si distingue per la bassa profondità delle sue acque.

    Spiaggia Kolona: questa è una delle spiagge più famose dell’isola di Kea. Il suo nome significa “colonna” in greco, e fa riferimento alla colonna di terra che separa le due baie. La baia più ampia è ideale per il relax, mentre quella più piccola è perfetta per sport acquatici come il kitesurf e il windsurf.

    Spiaggia Finikas: questa bellissima spiaggia si trova sull’isola di Syros. Vale la pena visitarla per la sua bellezza, l’atmosfera tranquilla e l’ambiente pittoresco che la circonda.

    Spiaggia Azolimnos: anch’essa situata a Syros, nell’arcipelago delle Cicladi. Sia la spiaggia che il villaggio di Azolimnos hanno un grande fascino. Non puoi perdertelo se passi da Syros!

    Spiaggia Poseidonia: questa è una delle spiagge più popolari dell’isola di Syros. La bella Poseidonia è circondata da spettacolari ville neoclassiche, quindi vale la pena visitarla per ammirare il paesaggio insolito.

    Spiaggia Vari: situata anch’essa a Syros, questa spiaggia si distingue per la sua bellezza naturale, in contrasto con l’architettura tradizionale e l’atmosfera cosmopolita che la circondano.

    Spiaggia Paradise: questa è una delle spiagge più popolari e animate dell’isola di Mykonos. Qui puoi goderti sia il sole e il mare che l’atmosfera dei numerosi “beach club”.

    Spiaggia Psarou: un’altra delle spiagge che vale la pena visitare a Mykonos, sia per le sue acque cristalline che per la sua vivace atmosfera. 

    Le migliori spiagge delle isole greche

    Spiaggia Elia: una delle spiagge più estese di Mykonos, è caratterizzata da un’atmosfera meno movimentata rispetto ad altre spiagge dell’isola, grazie alla sua vasta estensione.

    Spiaggia di Ornos: altrettanto popolare a Mykonos, è frequentata soprattutto da coloro che desiderano trascorrere momenti più tranquilli. Situata in un piccolo villaggio, offre anche l’opportunità di gustare la cucina greca locale.

    Spiaggia Rossa: è una delle spiagge più iconiche di Santorini, rinomata per i suoi scogli e la sabbia di colore rosso, in netto contrasto con il blu intenso del Mar Egeo circostante.

    Spiaggia di Kamari: altra spiaggia di Santorini, è famosa per la sua sabbia di origine vulcanica e per l’architettura caratteristica della zona, dominata dal bianco e dal blu.

    Spiaggia di Perissa: anch’essa situata a Santorini, è una spiaggia vulcanica che confina con la più nota spiaggia di Perivolos, offrendo così l’opportunità di esplorare entrambe le località.

    Informazioni e consigli per viaggiare in Grecia

    Abbiamo preparato una piccola guida con cose da sapere per viaggiare in Grecia. Prendi appunti, perchè queste informazioni ti saranno molto utili mentre organizzi le tue vacanze.

    Documentazione per viaggiare in Grecia 📄

    Secondo il Ministero degli Affari Esteri italiano, per viaggiare in Grecia non è necessario portare il passaporto né alcun visto. Sarà sufficiente presentare la carta d’identità valida. Tuttavia, consigliano di portare con sé una copia scannerizzata di tutti i documenti in caso di smarrimento di uno di essi.

    Valigia da preparare per un viaggio in Grecia 💼

    Da Huakai organizziamo viaggi in Grecia solamente durante il periodo estivo, per questo motivo consigliamo di portarsi in valigia vestiti e scarpe adatti alla stagione. Scarpe comode, abiti freschi e leggeri, e un costume da bagno saranno indispensabili. La crema solare sarà anche essenziale! Non dimenticare di portare anche un capo a maniche lunghe in caso di fresco durante la serata.

    Inoltre, è molto importante sapere che per tutti i nostri viaggi in Grecia è obbligatorio portare uno zaino al posto di una valigia, per motivi di comodità poiché cambiamo alloggio più volte durante il viaggio.

    Kit medico per viaggiare in Grecia 💊

    Per viaggiare in Grecia ti consigliamo di portare con te un kit medico con tutto il necessario tra cui: una piccola scorta di disinfettante per ferite, cerotti e garze. Ti consigliamo anche di includere antiinfiammatori, antidiarroici e i tuoi farmaci abituali, nel caso ne avessi bisogno.

    È importante tenere presente che la legislazione greca consente l’introduzione nel paese di soli cinque farmaci con prescrizione medica diversi e un massimo di due confezioni per ciascuno, secondo quanto avvertito dal Ministero degli Affari Esteri del Governo Italiano.

    Ora Ufficiale ⏰

    Se sei uno di quelli che soffre di jetlag, se fortunato! Questo perchè tra l’ora dell’Italia e della Grecia (continentale e isole) c’è solo un’ora di differenza, con la Grecia in anticipo.

    Prese elettriche: è necessario un adattatore? 🔌

    Probabilmente una domanda che ti sarà venuta in mente mentre pianificavi il tuo viaggio in Grecia è: avrò bisogno di un adattatore?

    In Grecia vengono utilizzate prese di tipo C e F, le stesse che in Italia e in altri paesi europei. Questo significa che per viaggiare in Grecia dall’Italia non è necessario portare un adattatore. Tuttavia, controlla se la tua presa è di tipo L e in quel caso si che potresti aver bisogno di un adattatore! Ah, e non dimenticare di portare il caricabatterie! 

    Che lingua si parla in Grecia?

    Lingua ufficiale della Grecia è il greco. Tuttavia, la grande maggioranza della popolazione parla inglese, rendendo facile comunicare con le persone in questa lingua.

    Se viaggi con Huakai, non devi preoccuparti di questo aspetto, poiché il coordinatore sarà lì per aiutarti a comunicare in ogni momento.

    Com'è il clima? ☀️

    In generale, il clima che troviamo in Grecia è molto simile a quello che abbiamo in Italia, si tratta di un clima mediterraneo.

    Ciò significa che troviamo inverni molto miti e piovosi, e al contrario, estati calde e secche. 

    Qual è il periodo migliore per viaggiare in Grecia? 📆

    Senza dubbio, il miglior periodo per viaggiare in Grecia è da maggio a settembre. Per questo motivo, da Huakai organizziamo viaggi solamente durante il periodo estivo, il migliore per scorprire la Grecia e specialmente le sue isole. 

    Di quanti giorni hai bisogno per viaggiare in Grecia?

    Il tempo da dedicare alla visita della Grecia dipenderà dalla quantità di ferie o giorni liberi a tua disposizione. Tuttavia, riteniamo che almeno 5 giorni dovrebbero essere dedicati a conoscere il paese.

    Da Huakai, in qualità di specialisti nei viaggi in Grecia, riteniamo che l’ideale siano 8 giorni, pertanto tutti i nostri itinerari hanno questa durata.

    Viaggio in Grecia di 5 giorni

    Se hai solo 5 giorni per viaggiare in Grecia, ti consigliamo di arrivare il primo giorno ad Atene e di dedicarlo alla visita del quartiere di Plaka, passeggiando per le sue strette strade e godendoti le impressionanti viste sul Partenone. Il secondo giorno ad Atene puoi dedicarlo alla visita del Partenone, dell’Acropoli e del Museo Archeologico Nazionale.

    Il terzo giorno di viaggio in Grecia, puoi approfittare per fare un’escursione a Delfi e goderti il meraviglioso sito archeologico. Il giorno successivo, puoi prendere un traghetto e fare un’escursione in una delle meravigliose isole greche (Mykonos, Santorini, Paros, Naxos…)

    Il quinto giorno di viaggio in Grecia, ritorna presto ad Atene e goditi un po’ più della città prima di prendere il volo di ritorno a casa.

    Viaggio in Grecia di 7 giorni?

    Nel caso in cui hai una settimana per viaggiare in Grecia, i primi 4 giorni sarebbero uguali a quelli dell’itinerario precedente. Il quinto giorno di viaggio lo puoi dedicare per continuare ad esplorare l’isola dove hai scelto di viaggiare. 

    Il giorno successivo, puoi prendere un traghetto per visitare le incantevoli isole vicine, mentre il settimo gionro, torna presto ad Atene per prendere il volo di ritorno a casa. 

    Viaggio in Grecia di 10 giorni

    Se stai pianificando un viaggio in Grecia di 10 giorni, i primi 6 possono essere simili all’itinerario precedente. Il settimo giorno di viaggio, puoi tornare ad Atene e approfittare per visitare alcuni luoghi che ti siano ancora rimasti da vedere nella capitale.

    Il giorno successivo, puoi fare un’escursione a Micene ed Epidauro, per conoscere da vicino l’antica civiltà micenea. Il nono giorno di viaggio in Grecia, puoi scegliere di continuare a esplorare approfonditamente Atene, o di prendere un traghetto per visitare un’altra isola. Il giorno seguente, se ti trovi su un’isola, torna ad Atene per prendere il volo di ritorno.

    Prezzo di un viaggio in Grecia 💸

    Il prezzo di un viaggio in Grecia dipende da diversi fattori, come la data del viaggio, l’area del paese e l’anticipo con cui si prenota.

    Il prezzo del viaggio alle isole greche con Huakai varia tra i 1.197 e i 1.397 euro. Il prezzo dell’itinerario in barca a vela tra le isole greche oscilla tra i 1.197 e i 1.297 euro. Per quanto riguarda il viaggio a Corfù, il prezzo varia da 997 a 1.097 euro.

    Prezzo dei voli per la Grecia✈️

    Il prezzo dei voli per la Grecia dipende anche da diverse cose, come l’anticipo con cui li acquisti, la compagnia aerea con cui voli, le date o le eventuali tappe che fai.

    Per trovare i migliori voli per la Grecia, ti consigliamo di utilizzare comparatori come Skyscanner o Google Flights.

    Budget per viaggiare in Grecia

    Se stai pianificando un viaggio in Grecia, probabilmente ti stai chiedendo quale sia il budget di cui hai bisogno. Devi sapere che si tratta di un paese che non è eccessivamente costoso, ma neanche particolarmente economico. Inoltre, devi tenere presente che i prezzi possono essere più elevati del normale nelle zone più turistiche.

    La spesa destinata all’alloggio è una delle più costose, soprattutto se si viaggia nelle isole più turistiche. I prezzi per notte si aggirano tra i 50-100 euro. Inoltre, durante l’alta stagione i prezzi tendono ad aumentare considerevolmente.

    Per quanto riguarda i trasporti, è difficile parlare specificamente di un prezzo, poiché varia molto a seconda delle isole tra cui ti muovi e della durata del viaggio. Ad esempio, da Mykonos a Santorini possiamo trovare un traghetto per 50 euro. Esiste anche la possibilità di spostarsi in aereo, il quale, se prenotato con anticipo, può essere economico.

    Infine, mangiare in Grecia è abbastanza economico. Potrai gustare autentiche prelibatezze per 6 euro al piatto.

    Come arrivare in Grecia dall'Italia

    La migliore opzione (e la più veloce) per raggiungere la Grecia dall’Italia è in aereo. Ci sono voli diretti per la Grecia da alcune delle principali città Italiane come Milano, Roma, Napoli e Venezia che arrivano agli aeroporti internazionali della Grecia (Atene, Salonicco, Creta, Corfù…)

    D’altra parte, da alcuni porti italiani come quello di Brindisi, partono traghetti diretti a diverse località della Grecia.

    Come muoversi

    Per spostarti in Grecia hai diverse opzioni, che dipenderanno dall’area in cui ti trovi. Ad Atene, puoi muoverti da un luogo all’altro in metropolitana, autobus, tram o taxi. Tuttavia, la cosa più consigliabile nel centro della capitale è spostarsi a piedi, poiché tutto è abbastanza vicino e inoltre potrai goderti la città.

    Per fare escursioni in altre città della Grecia continentale, hai l’opzione di utilizzare i mezzi pubblici (treno o autobus). Tuttavia, la soluzione più comoda e veloce è noleggiare un’auto per fare questo tipo di viaggi con maggiore libertà.

    Per fare escursioni su un’isola, puoi prendere un traghetto. Inoltre, nelle isole più popolari, come Mykonos e Santorini, hai l’opzione di prendere un volo interno da Atene.

    Dove alloggiamo?

    Tutti i viaggi di Huakai includono l’alloggio. Nel caso dell’itinerario nelle isole greche e a Corfù, nel prezzo sono inclusi tutti gli hotel. Le camere sono condivise con compagni o compagne di gruppo dello stesso sesso. Possono essere camere doppie o triple, a seconda della disponibilità.

    D’altra parte, ci sono i viaggi in barca a vela tra le isole greche. In questo caso, l’alloggio è incluso in una cabina doppia per tutto il viaggio.

    È sicuro viaggiare in Grecia?

    Come afferma il Ministero degli Esteri, la Grecia è un paese molto sicuro per viaggiare. Tuttavia, come accade in tutte le destinazioni turistiche, i viaggiatori possono essere vittime di furti. Per questo motivo, è consigliabile essere sempre attenti agli effetti personali e ai documenti, specialmente nelle aree più affollate.

    Assicurazione di viaggio e assistenza sanitaria 🩺

    Nonostante sia una destinazione estremamente sicura, è sempre consigliabile stipulare un’assicurazione per viaggiare in Grecia (o in qualsiasi altra destinazione). Per questo motivo, tutti i viaggi di Huakai includono nel prezzo un’assicurazione viaggio e assistenza sanitaria.

    Per poter usufruire del sistema sanitario pubblico in Grecia sarà necessario avere la Tessera Sanitaria Europea. Non preoccuparti, non è una procedura complicata.

    Se stai viaggiando in Grecia in modo indipendente, ti consigliamo di stipulare un’assicurazione più completa e quella più adatta alle tue esigenze.

    Cosa mangiare in Grecia

    Moussaka

    Il piatto tipico per eccellenza della gastronomia greca è senza dubbio la moussaka. È molto simile alla lasagna e ha come ingredienti principali la carne (manzo o agnello), il pomodoro, la melanzana, il formaggio e la besciamella. Durante il tuo viaggio in Grecia potrai trovare anche la moussaka con uno strato di patate.

    Gyros

    Il gyros è il nome della carne preparata arrosto e in posizione verticale. Viene servito con pane pita, cipolla, lattuga, pomodoro e qualche salsa. È da leccarsi i baffi!

    Joriátiki

    Potresti non conoscere questo nome… Ma e se ti dicessimo che si tratta della tipica insalata greca? Il formaggio feta e le olive sono gli ingredienti che conferiscono a questo piatto rinfrescante un tocco distintivo ed è super comune da gustare come antipasto in Grecia.

    Pastitsio

    Questo popolare piatto greco è una sorta di pasticcio di pasta. Oltre alla pasta, contiene carne macinata (di manzo o agnello), besciamella e formaggio gratinato. Il tutto è condito con diverse erbe aromatiche, cannella e noce moscata.

    Souvlaki

    Un altro piatto molto tipico che ti consigliamo di provare durante il tuo viaggio in Grecia è il souvlaki, che significa “carne in spiedini”. I pezzi di carne sono alternati con diverse verdure. Questi deliziosi spiedini sono solitamente accompagnati da salsa tzatziki e patatine fritte o insalata.

    Tzatziki

    Anche se non è un piatto vero e proprio, abbiamo appena parlato di questa salsa e crediamo che meriti una menzione speciale per l’enorme importanza che ha nella gastronomia greca. È l’accompagnamento perfetto per molti piatti! Il suo ingrediente principale è lo yogurt, condito con olio d’oliva, aglio, cetriolo, succo di limone ed aneto.

    Yemistá

    In greco, yemistá significa “ripieno”. Si tratta di un piatto tanto semplice quanto salutare: verdure arrosto ripiene di riso. La cosa più tipica è farlo con i pomodori, ma si può preparare anche con zucchine, melanzane o peperoni.

    Tomatokeftedes

    Antipasto tipico dell’isola di Santorini, che non puoi perdere durante un viaggio in Grecia. Sono deliziosi bignè di pomodoro, con cipolla, formaggio feta e menta.

    Dolmadakia

    Un altro piatto tipico della gastronomia greca sono queste foglie di vite ripiene. All’interno c’è riso e carne di agnello o manzo. Sane e deliziose!

    Keftethes

    Polpette tipiche del paese ellenico, che ti consigliamo di assaggiare durante la tua visita in Grecia. Sono servite con una salsa molto cremosa e si mangiano con pane pita. Quando ti accorgi, non sarà rimasto nulla nel piatto!

    Non ci dimentichiamo dei più golosi, quindi consiglieremo anche alcuni dei migliori dolci da gustare durante un viaggio in Grecia:

    Baklava

    Uno dei dolci più popolari della Grecia. Si tratta di un impasto sfogliato bagnato nello sciroppo e cospargere di noci, mandorle e pistacchi.

    Pasteli

    Semi di sesamo e miele sono gli ingredienti del pasteli. Piccoli bocconcini deliziosi, che possono essere accompagnati anche da qualche frutto secco.

    Loukoumades

    Queste palline di pasta fritte sono uno dei dolci più popolari della Grecia. Sono ricoperte di miele e mandorle, e vengono servite con una pallina di gelato (generalmente alla vaniglia).

    Applicazioni utili quando viaggi in Grecia

    Quando stai per fare un viaggio, è sempre interessante scaricare alcune app sul tuo telefono che possono esserti molto utili quando sei nella destinazione. Ecco alcune da tenere a mente quando fai un viaggio in Grecia!

    Visit Greece: è l’app ufficiale del turismo in Grecia che fornisce molte informazioni utili su luoghi turistici, eventi e attività.

    Deepl: è un traduttore che può essere molto utile per comunicare durante il tuo viaggio in Grecia.

    Beat: è un’app di trasporto molto simile a Uber. Ideale per spostarsi in città come Atene.

    Foursquare: è l’app perfetta per scoprire ristoranti, musei, caffetterie e altri luoghi nella zona in cui ti trovi.

    Skroutz: se prevedi di fare acquisti durante il tuo viaggio in Grecia, con questa app puoi confrontare i prezzi anche nei negozi locali.

    Curiosità sulla Grecia

    – Il greco è la lingua più antica del mondo ancora in uso, si parlava già circa 3.500 anni fa.

    – In Grecia ci sono più di 3.000 isole! Tuttavia, solo circa 150 sono abitate.

    – Sai che in Grecia non è considerato maleducato sputare? Lo fanno per allontanare il male. Di solito, si limitano a fare il gesto e il suono.

    – In Grecia non è comune celebrare i compleanni, ma festeggiano molto i santi.

    – Se saluti con la mano, non ti venga mai in mente separare le dita! È importante fare questo gesto con le dita ben unite, poiché il contrario è considerato un insulto.

    – Dipingere i tetti di blu è molto comune in Grecia, soprattutto nelle isole. Il motivo? Si ritiene che sia un colore protettivo.

    – In Grecia è obbligatorio recarsi alle urne durante le elezioni.

    – Sai che la Grecia (incluse le sue isole) ha la costa più lunga di tutta l’Europa?

    – In Grecia sono comuni le colonie di gatti randagi. Sono così diffusi che sono integrati nella cultura e nella vita quotidiana delle città.

     

    GDPR

    • POLITICA DEI COOKIES

    POLITICA DEI COOKIES

    I cookie sono porzioni di codice installate nel browser che aiutano il Titolare a fornire il Servizio secondo le finalità descritte. Alcuni degli scopi per i quali sono installati i cookie possono anche richiedere il consenso dell’utente.

    Quando l’installazione dei cookie si basa sul consenso, tale consenso può essere revocato in qualsiasi momento, seguendo le istruzioni fornite nella seguente pagina: https://www.huakai.it/politica-sulla-privacy-e-cookies/

    ×

    Hola! 🤙

    Se hai dubbi, siamo qui per aiutarti, scrivici su Whatsapp cliccando sul community manager o inviaci una mail all'indirizzo hola@huakai.it

    × Scrivici!